Tesi - Collegamenti smontabili non filettati

Tesi - Collegamenti smontabili non filettati per la cattedra del professor De Napoli sui collegamenti smontabili, a differenza di quelli fissi, vengono utilizzati quando è possibile lo smontaggio e il rimontaggio delle parti senza la distruzione dell’elemento di accoppiamento. Uno dei problemi più frequenti da risolvere è il collegamento fra un albero rotante ed il mozzo di una puleggia o di una ruota dentata, in modo che possano ruotare solidamente. L’evoluzione tecnica ha portato alla realizzazione di numerosi elementi di collegamento non filettati che possono soddisfare le diverse esigenze sia meccaniche che di sicurezza garantendo anche una riduzione dei costi. Tra gli elementi più utilizzati abbiamo le linguette e le chiavette che differiscono dal fatto che le prime non sono soggette a forzamento; inoltre possiamo avere altri organi di collegamento come spine, anelli elastici o accoppiamenti scanalati che vengono impiegati in particolari condizioni e/o specifiche esigenze.

  • Materia di Disegno di macchine relatore Prof. L. De Napoli
  • Università: Calabria - Unical
  • CdL: Corso di laurea in ingegneria meccanica
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher rossanese di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Disegno di macchine e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Calabria - Unical o del prof De Napoli Luigi.

Altri contenuti per Ingegneria meccanica

Trova ripetizioni online e lezioni private