Autismo: le emozioni e la comunicazione non verbale come espressione di un Essere poliedrico

Nell’elaborato mi sono concentrata in particolar modo sull’area della comunicazione, in quanto, all’interno di questo quadro clinico si evidenzia una menomazione qualitativa nella comunicazione verbale e non verbale nell’attività immaginativa, linguaggio o non appare o risulta essere ecolalico, senza tralasciare il fatto che hanno dei deficit nella pianificazione delle azioni e nel relazionarsi con l’ambiente esterno.
Per quanto concerne i contenuti presenti all’interno di questo elaborato, ho deciso di trattare il disturbo dello spettro autistico partendo dalle sue origini, non riconducibili al contenuto di un’unica disciplina, o all’apporto di un unico autore.
Sono 186 pagine di tesi!

  • Materia di Psicopatologia dello sviluppo relatore Prof. L. Ferro
  • Università: Valle d'Aosta - Univda
  • CdL: Corso di laurea in scienze e tecniche psicologiche delle relazione di aiuto
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher federica!!!!!! di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Psicopatologia dello sviluppo e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Valle d'Aosta - Univda o del prof Ferro Laura.

Altri contenuti per Scienze e tecniche psicologiche delle relazione di aiuto

 
2.99 €
Trova ripetizioni online e lezioni private