Amore, matrimonio e adulterio nell'«Erec e Enide» e nel «Lancillotto» di Chrétien de Troyes

Il documento costituisce una tesina (compilativa, pp. 32) sui temi dell'amore e dell'adulterio in Chrétien de Troyes, in particolare in due dei suoi romanzi più noti e belli: «Erec e Enide» e «Lancillotto». Nel mio lavoro esamino, dopo un'ampia introduzione sulla concezione dell'amore per Andrea Cappellano, vari luoghi dei romanzi in cui l'autore tratta questi temi a lui così cari. Trovando un filo conduttore all'interno dell'opera, infine, delineo una visione coerente e convincente sul pensiero del grande poeta francese.

  • Materia di Filologia romanza relatore Prof. F. Zambon
  • Università: Trento - Unitn
  • CdL: Corso di laurea magistrale in filologia e critica letteraria
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher SolidSnake86 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia romanza e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Trento - Unitn o del prof Zambon Francesco.
Trova ripetizioni online e lezioni private