Il Servo di Losey, Storia cinema europeo

Esercitazione di Storia del cinema europeo per l'esame del professor Borin sulla figura di Joseph Losey è essenzialmente quella di un equilibrista in bilico tra due mondi: gli
Stati Uniti, patria dal quale è costretto a fuggire in un momento storico di tensione, e l’Europa, in particolare l’Inghilterra, dove troverà un terreno favorevole per le proprie produzioni cinematografiche.
Nonostante le sue origini americane, Losey sarà in grado di allinearsi con le tendenze del Free Cinema inglese e raccontare, secondo il proprio punto di vista, la situazione sociale britannica dell’epoca. Il servo va interpretato, dunque, come la rappresentazione di uno spaccato della società inglese negli anni Sessanta, dalla quale però Losey non trae le storie di minatori o piccoli operai, come Richardson e Reiz, ma propone con uno sguardo lucido e distaccato le condizioni della classe aristocratico-borghese.

  • Esame di Storia del cinema europeo docente Prof. F. Borin
  • Università: Ca' Foscari Venezia - Unive
  • CdL: Corso di laurea in Tecniche artistiche e dello spettacolo
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher giulia.canella di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia del cinema europeo e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Ca' Foscari Venezia - Unive o del prof Borin Fabrizio.
Trova ripetizioni online e lezioni private