Tradizione e innovazione nella narrativa greca medievale: novella, epica, romanzo

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Letteratura greca bizantina I tenuto dalla professoressa Francesca Rizzo Nervo.
Vengono approfondite le conoscenze di alcuni generi letterari significativi all'interno del quadro storico della letteratura del medioevo greco. In particolare, saranno trattati la novella, l'epica e il romanzo nella loro evoluzione rispetto ai precedenti classici. Durante la lettura di brani scelti vengono trattati problemi inerenti alla tradizione dei testi e ai principi ecdotici per la loro edizione. Viene ricostruito lo sviluppo del romanzo attraverso l'analisi degli elementi che derivano dalla tradizione romanzesca della tarda antichità, delle innovazioni alla ripresa del genere nel XII secolo e degli esiti in lingua demotica nel XIV secolo. Vengono letti brani di romanzi.

  • Esame di Letteratura greca bizantina I docente Prof. F. Rizzo Nervo
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lettere (letterature - linguaggi - comunicazione culturale)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura greca bizantina I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Rizzo Nervo Francesca.
Pagine totali: 2
 
1di 2
 
+ -
 
>
Tradizione e innovazione nella narrativa greca medievale: novella, epica, romanzo
Questo contenuto si trova sul sito http://scienzeumanistiche.uniroma1.it/guide/vs_moduli_per_ssd.asp?Id_ssd=163
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private