Teleologia critica della storia

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Storia della storiografia filosofica tenuto dal professor Fabrizio Lomonaco. La mediazione che il finalismo elabora per riferire il complesso dei dati dell'«esperienza» a un ordine che in essa non può «apparire», è destinata a rivelarsi esterna ai termini da mediare e a sancire, perciò, «l'abisso senza fondo tra il casuale e il necessario», tra l'individuo e la specie morale, tra la «conoscenza storica» (cognitio ex datiis) e la «conoscenza razionale» (cognitio ex principiis, Kant, Recensioni, p. 165 e Id., CRP, p. 625). A ben vedere, infatti, mantenuto criticamente distinto dal mondo noumenico, pensabile solo dal punto di vista etico-razionale, il mondo dell'«esperienza» sensibile, conoscibile solo teoreticamente attraverso la connessione meccanico-causale dei fenomeni, indica soltanto la necessità teoretica dell'integrazione dell'osservazione causale con quella teleologica.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia della storiografia filosofica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Lomonaco Fabrizio.
Pagine totali: 2
 
1di 2
 
+ -
 
>
Teleologia critica della storia
Questo contenuto si trova sul sito http://www.federica.unina.it/corsi/storia-della-storiografia-filosofica/
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.

Altri contenuti per Storia della storiografia filosofica

 
Gratis
 

Filosofia della storia e criticismo


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
 

Libro di Giobbe: fede, lealtà e sincerità


· Napoli Federico II - Unina
Gratis

Altri contenuti per Filosofia

 
Gratis
 
Gratis
 

Neuroni specchio


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private