Storia dell'uomo: ragione e libertà

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Storia della storiografia filosofica tenuto dal professor Fabrizio Lomonaco. La ragione è l'esistenza storica dell'uomo.
L'uomo è proiettato in un avvenire di illimitate possibilità di sviluppo delle sue facoltà che sancisce il definitivo passaggio dallo «stato di servitù», cioè sotto l'impero dell'istinto alla «condizione di libertà». Tuttavia, l'atto di nascita della libertà, con cui l'uomo si fa uomo è, al tempo stesso, quello di angosciosa precarietà esistenziale. Priva di quella sicurezza che appartiene solo al mondo dell'uniforme immediatezza istintiva, la ragione, elemento distintivo e qualificante l'esistenza costitutivamente storica dell'uomo, nasce e si afferma come rottura di ogni equilibrio naturale originario, di ogni armonia cosmica prestabilita.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia della storiografia filosofica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Lomonaco Fabrizio.
Pagine totali: 2
 
1di 2
 
+ -
 
>
Storia dell'uomo: ragione e libertà
Questo contenuto si trova sul sito http://www.federica.unina.it/corsi/storia-della-storiografia-filosofica/
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.

Altri contenuti per Storia della storiografia filosofica

 
Gratis
 

Filosofia della storia e criticismo


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
 

Libro di Giobbe: fede, lealtà e sincerità


· Napoli Federico II - Unina
Gratis

Altri contenuti per Filosofia

 
Gratis
 
Gratis
 

Neuroni specchio


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private