Sistemi operativi

In generale un SO è un insieme di programmi che agisce come intermediario tra utenti e hardware di un computer. Il suo scopo è di mettere a disposizione un ambiente in cui gli utenti possano eseguire i propri programmi in maniera comoda ed efficiente. Un SO può essere considerato da due punti di vista diversi:
- punto di vista utente: il SO è l’interfaccia attraverso la quale l’utente percepisce il sistema di calcolo;
- punto di vista del sistema: il SO è il gestore delle risorse fisiche del sistema di calcolo (CPU, memoria, dispositivi di I/O, ecc.).
Un SO è un sistema grande e complesso e si può realizzare solo se lo si scompone in piccole parti
correlate tra loro, e in particolare:
- gestione dei processi;
- gestione della memoria centrale;
- gestione dei file;
- gestione del sistema di I/O;
- gestione della memoria secondaria;
- gestione delle reti;
- sistema di protezione;
- interprete dei comandi.

  • Esame di Sistemi embedded docente Prof. L. Pomante
  • Università: L'Aquila - Univaq
  • CdL: Corso di laurea magistrale in ingegneria delle telecomunicazioni
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sistemi embedded e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università L'Aquila - Univaq o del prof Pomante Luigi.
Pagine totali: 114
 
1di 114
 
+ -
 
>
Sistemi operativi
Questo contenuto si trova sul sito http://www.pomante.net/sito_gg/index.htm
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.

Altri contenuti per Sistemi embedded

 
Gratis
 

Sistemi Embedded


· L'Aquila - Univaq
Gratis
 

SystemC


· L'Aquila - Univaq
Gratis

Altri contenuti per Ingegneria delle telecomunicazioni

 
Gratis
 

Sistemi Embedded


· L'Aquila - Univaq
Gratis
 

SystemC


· L'Aquila - Univaq
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private