Semiotica dello spettacolo digitale

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Semiotica dello spettacolo digitale tenuto dalla professoressa Aleksandra Jovicevic.
Si analizzaa il significato dello spettacolo digitale collocandolo entro la storia delle arti contemporanee visive, performative e mediali. Ci si occupa in particolare delle convenzioni emergenti, delle modalità ricorrenti e delle forme-chiave dei nuovi media. La digitalizzazione dello spettacolo svolge due funzioni importanti: contribuisce alla nascita di nuove forme di spettacolo, come i videogiochi e i mondi virtuali su internet, e ridefinisce quelle presenti, come il teatro, danza e cinema. Vengono esplorati: i parallelismi tra avanguardie storiche e la storia dei nuovi media; le relazioni tra i nuovi linguaggi di multimedia e le vecchie forme dello spettacolo; la diade analogico/digitale, e infine, la nuova identità dello spettacolo digitale. Si analizzano tutte le aree dove si usano i nuovi media digitali: cinema, teatro post-drammatico, la danza contemporanea, performance e video arte, anche i siti web, realtà virtuale (VR), multimedia, videogiochi, installazioni interattive, net.art e interface uomo/computer.

  • Esame di Semiotica dello spettacolo digitale docente Prof. A. Jovicevic
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lettere (letterature - linguaggi - comunicazione culturale)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Semiotica dello spettacolo digitale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Jovicevic Aleksandra.
Download Gratis

Media: 3 su 1 valutazioni

  • 7
  • 15-12-2011
Pagine totali: 3
 
di 3
 
+ -
 
>
Semiotica dello spettacolo digitale

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private