Secondo Ottocento

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Storia contemporanea tenuto dal professor Paolo Macri. Eventi del secondo Ottocento:
- La "grande depressione", 1873-1896: contemporaneo verificarsi di una crisi industriale e di una crisi agricola.
- Seconda rivoluzione industriale:
Processo di razionalizzazione e ristrutturazione delle aziende industriali;
Progressiva concentrazione industriale attraverso monopoli e oligopoli;
Nascita di grandi colossi finanziari, formazione delle società per azioni e crescente importanza del ruolo della borsa;
Nuove fonti di energia: elettrica e petrolifera, e affermazione di nuovi materiali come l'acciaio
Rapido sviluppo di nuove industrie trainanti: elettrica, chimica, siderurgica, automobilistica, aeronautica, della telefonia;
Riorganizzazione dei processi produttivi attraverso metodi scientifici come il taylorismo e lo scientific management;
Introduzione della catena di montaggio e fordismo;
Produzione standardizzata e diffusione di un mercato di massa esteso a prodotti "durevoli".

  • Esame di Storia contemporanea 1 docente Prof. P. Macry
  • Università: Napoli Federico II - Unina
  • CdL: Corso di laurea in storia
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia contemporanea 1 e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Macry Paolo.
Pagine totali: 2
 
1di 2
 
+ -
 
>
Secondo Ottocento
Questo contenuto si trova sul sito http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/storia-contemporanea-1/
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.

Altri contenuti per Storia contemporanea

Trova ripetizioni online e lezioni private