Roman-mémoires e roman par lettres - Il romanzo in prima persona nel Settecento francese

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Letteratura francese II tenuto dalla professoressa Flavia Mariotti.
Nel quadro di una riflessione sulla fortuna settecentesca del romanzo in prima persona, ci si sofferma in particolare sulla lettura di due testi rappresentativi: Manon Lescaut di Prévost e Les Liaisons dangereuses di Laclos. Dalla loro analisi ravvicinata e dal confronto tra il genere delle pseudo-memorie e quello del romanzo epistolare si tenterà di far emergere le peculiarità morfologiche del racconto "personale" nelle sue diverse incarnazioni.

  • Esame di Letteratura francese II docente Prof. F. Mariotti
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lingue e letterature moderne
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura francese II e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Mariotti Flavia.

Altri contenuti per Lingue e letterature moderne

Trova ripetizioni online e lezioni private