Religione - Funzione civica

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Storia delle religioni I B tenuto dal professor Adriano Santiemma. Viene individuata la funzione della religione nel contesto della società secolarizzata contemporanea. Si verifica inoltre la consistenza storico-culturale del termine religione ed un suo eventuale slittamento semantico; si valuta se tale possibile slittamento possa rivelarsi in grado di sostenere e di agevolare il processo di omologazione delle culture: un processo che appare realizzarsi a partire dalla diffusione universale della diade concettuale civico-religioso, a partire, cioè, dai due cardini categoriali fondamentali attraverso i quali, da secoli, la nostra cultura si esprime logicamente ed operativamente. Due cardini ai quali l'Occidente sembra aver affidato, da tempo, la realizzazione di un obiettivo imprescindibile: l’edificazione di un’unica città per l’intero genere umano.

  • Esame di Storia delle religioni I B docente Prof. A. Santiemma
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lettere (letterature - linguaggi - comunicazione culturale)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia delle religioni I B e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Santiemma Adriano.

Altri contenuti per Storia delle religioni

 
Gratis

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private