Psicofisiologia del sonno

Le diapositive mostrano l'attività cerebrale nei diversi stadi del sonno (EEG negli stadi di veglia, stadio 1, 2, 3, 4, stadio REM), il sistema internazionale di montaggio degli elettrodi corticali, le alterazioni del sonno in seguito ad assunzione di ipnotici e in alcune patologie, le caratteristiche del sonno durante le diverse fasi della vita. La neuroanatomia funzionale degli stadi del sonno ha mostrato variazioni globali del flusso ematico nei differenti stadi del sonno, in particolare incrementi metabolici regionali durante il sonno REM. Attraverso la tecnica TMS (Stimolazione Magnetica Transcranica) si è evidenziato che l'attività del corpo calloso si riduce durante il sonno REM.

  • Esame di Psicofisiologia degli stati di coscienza docente Prof. L. De Gennaro
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in scienze e tecniche psicologiche per l'analisi e la valutazione clinica dei processi cognitivi
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Psicofisiologia degli stati di coscienza e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof De Gennaro Luigi.

Altri contenuti per Psicofisiologia degli stati di coscienza

 

Funzioni del sonno


· La Sapienza - Uniroma1
Gratis
 

Fasi del sonno


· La Sapienza - Uniroma1
Gratis
 

Siglatura delle fasi del sonno


· La Sapienza - Uniroma1
Gratis

Altri contenuti per Scienze e tecniche psicologiche per l'analisi e la valutazione clinica dei processi cognitivi

Trova ripetizioni online e lezioni private