Principi di redazione

I principi di redazione evidenziati dall'appunto si riferiscono a:
Prudenza
Continuazione della gestione (ipotesi di valutazione)
• Prevalenza della sostanza sulla forma
• Indicazione esclusiva degli utili realizzati alla data di chiusura dell’esercizio
• Considerazione dei rischi e delle perdite conosciuti dopo la chiusura dell’esercizio
• Valutazione separata degli elementi eterogenei
Continuità dei criteri di valutazione
• Deroga al principio della continuità dei criteri di valutazione

  • Esame di Ragioneria docente Prof. S. Sarcone
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea magistrale in economia e management
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Ragioneria e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Sarcone Salvatore.

Altri contenuti per Ragioneria

Altri contenuti per Economia e management

 
2.99 €
 
Gratis
 
0.99 €
Trova ripetizioni online e lezioni private