Popolazioni germaniche in Italia - Manufatti e riti funerari

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Archeologia medievale tenuto dalla professoressa Francesca Romana Stasolla. Viene affrontata l'analisi della cultura materiale delle popolazioni germaniche in Italia, in particolare Goti, Longobardi e Slavi, per comprendere il peso del portato del loro lascito alla costituzione della società medievale. Vengono presi in esame i prodotti artigianali portati dalle terre di origine e quelli prodotti in Italia e le innovazioni tecnologiche ad essi connessi, in particolar modo quelle collegate alla metallurgia. Il ruolo determinante che l'archeologia funeraria gioca nella ricostruzione delle società germaniche costituisce la ragione dell'analisi di dettaglio delle necropoli, di modalità di seppellimento, di riti e corredi funebri, al fine di definire gli assetti sociali, ma anche le modalità di acculturazione e di interscambio culturale con le popolazioni romanze.

  • Esame di Archeologia medievale docente Prof. F. Stasolla
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lettere (letterature - linguaggi - comunicazione culturale)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archeologia medievale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Stasolla Francesca Romana.

Altri contenuti per Archeologia medievale

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private