Poesia e dramma per musica nel primo Settecento

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Storia della poesia per musica 2 tenuto dal professor Stefano La Via.
Poesia e dramma per musica nel primo Settecento.
1. Definizione dei princìpi estetici, dei modelli formali e delle convenzioni drammaturgiche che fra la fine del Seicento e i primi decenni del Settecento avrebbero condotto alla cosiddetta ‘riforma arcadica’.
2. Il rapporto fra struttura poetica, azione drammatica e rappresentazione musicale nella produzione giovanile di Georg Friedrich Händel, con particolare riferimento a cantate, oratori ed opere risalenti al primo soggiorno italiano (1706-10).
3. Confronto con i coevi modelli librettistici, drammaturgici e compositivi italiani: cantate e opere di A. Scarlatti, G. Bononcini, F. Gasparini; persistenze dell’elemento italiano nella successiva produzione londinese di Händel tra novità e tradizione.

  • Esame di Storia della poesia per musica 2 docente Prof. S. La Via
  • Università: Pavia - Unipv
  • CdL: Corso di laurea in musicologia
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia della poesia per musica 2 e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Pavia - Unipv o del prof La Via Stefano.

Altri contenuti per Musicologia

 

Armonia e analisi musicale


· Pavia - Unipv
Gratis
 

Paleografia musicale bizantina


· Pavia - Unipv
Gratis
 

Notazione mensurale bianca


· Pavia - Unipv
Gratis
 

Estetica musicale


· Pavia - Unipv
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private