Plasticità intermodale

Ciascuna modalità sensoriale interagisce con le altre modalità durante lo sviluppo ma anche nell'adulto. La localizzazione delle sorgenti sonore nei nonvedenti è migliore in condizioni monoaurali. Nei nonvedenti c'è una maggiore riorganizzazione delle connessioni tra le aree occipitali e parietali. La corteccia visiva non stimolata viene “colonizzata” dalla modalità somatosensoriale. Esiste un periodo critico per il reclutamento dell’emisfero destro nell'elaborazione del ASL (American Sign Language)

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di PSICOBIOLOGIA ED ELEMENTI DI NEUROSCIENZE COGNITIVE DELLO SVILUPPO e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Berardi Nicoletta.

Altri contenuti per Psicobiologia ed elementi di neuroscienze cognitive dello sviluppo

 

Sviluppo del sistema nervoso


· Firenze - Unifi
Gratis
 

Crescita assonale e sinaptogenesi


· Firenze - Unifi
Gratis
 

Regolazione dello sviluppo neuronale


· Firenze - Unifi
Gratis

Altri contenuti per Scienze e tecniche psicologiche

 

Comprensione del testo scritto


· Firenze - Unifi
Gratis
 

Sviluppo del sistema nervoso


· Firenze - Unifi
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private