Parti e l'iranismo ellenizzato

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filologia e storia religiosa dell'Iran A II tenuto dal professor Piras Andrea. Vengono trattati i seguenti argomenti.
Eredità achemenide e acculturazioni greco-indo-iraniche in Battriana: l'iscrizione di Kanishka a Rabatak. L'avvento dei Sassanidi: titolature e carismi mitico-religiosi della regalità nell'iscrizione di Shabuhr I (ShKZ) e di Narseh (NPi). Il potere temporale dei Magi: l'iscrizione di Kirdir (KNRm) e la sua affermazione politica e mistico-religiosa. Il profeta Mani e il manicheismo: antagonismo confessionale con lo zoroastrismo; Manicheismo e gnosticismo: lettura di testi manichei e dell'Inno della Perla. I testi zoroastriani pahlavi: catechismo e buona condotta del fedele; creazione e fine del mondo; la sorte dell'anima. L'impero sassanide e i suoi avversari nella tarda antichità: Persia, Roma e Bisanzio fra guerra e diplomazia (III-VII sec. d.C.).

  • Esame di Filologia e storia religiosa dell'Iran A II docente Prof. A. Piras
  • Università: Bologna - Unibo
  • CdL: Corso di laurea magistrale in ricerca, documentazione e tutela dei beni archeologici
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia e storia religiosa dell'Iran A II e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Piras Andrea.

Altri contenuti per Ricerca, documentazione e tutela dei beni archeologici

 

Persia e la dinastia degli Achemenidi


· Bologna - Unibo
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private