Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Moneta e modello IS-LM

In questo appunto vengono illustrati i temi riguardo la moneta e il modello IS-LM, come sviluppati nel corso di Economia politica dal professor Sergio Ginebri. Gli argomenti specifici sono: domanda aggregata, tasso d'interesse, funzioni moneta, offer

... Espandi »ta moneta, equilibrio mercato monetario, modello IS-LM, politiche monetarie e fiscali. « Comprimi
  • Per l'esame di Economia politica del Prof. S. Ginebri
  • Università: Roma Tre - Uniroma3
  • CdL: Corso di laurea in economia
  • SSD:
Download Gratis

Voto: 5 verificato da Skuola.net

  • 7
  • 30-05-2011
1di 89 pagine totali
 
+ - 1:1 []
 
< >
Moneta e modello IS-LM
Scrivi la tua recensione »

Recensioni di chi ha scaricato il contenuto

Questo contenuto si trova sul sito http://www.giur.uniroma3.it/materiale/scarica/economia_politicaEO.html
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.
Anteprima Testo:
Lezione 12 Moneta e modello IS-LM ultimo aggiornamento 14 maggio 2010 1 Sommario Indice della lezione domanda aggregata e tasso di interesse funzioni della moneta offerta di moneta equilibrio del mercato monetario modello IS-LM politiche monetarie e fiscali 2 Domanda aggregata e tasso di interesse Nei capitoli precedenti si è ipotizzato, per semplicità, che la domanda aggregata fosse funzione del solo reddito questa ipotesi semplificatrice ha permesso di individuare con semplicità il reddito di equilibrio di breve periodo in realtà, la domanda aggregata dipende da un’altra importante variabile economica: il tasso di interesse Il tasso di interesse è il rendimento ricevuto da chi presta denaro e pagato da chi prende a prestito denaro 3 Le attività finanziarie Il mercato in cui si dà e si prende a prestito è il mercato finanziario le attività finanziarie scambiate sul mercato finanziario sono molto diverse fra loro una attività finanziaria è un contratto che dà titolo al detent... Espandi »ore di ricevere un prestabilito flusso di pagamenti per un certo periodo di tempo alcune attività finanziarie possono essere scambiate anche prima della loro eventuale scadenza in mercati detti secondari nei mercati secondari le attività vengono continuamente quotate 4 Le attività finanziarie Le attività finanziarie si distinguono tra di loro per rendimento rischio grado di liquidità Il rendimento di una attività è l’ammontare aggiuntivo che il prestatore riceve come compensazione il rendimento può essere certo, prefissato, oppure incerto, cioè fissato in base alle contingenze future il grado di incertezza di una attività può variare nel tempo 5 Le attività finanziarie Il rischio di una attività finanziaria indica il grado di incertezza relativo al rendimento tanto più il rendimento di una data attività è certo, tanto meno l’attività è rischiosa attività più rischiose fruttano rendimenti maggiori, altrimenti nessuno le acquisterebbe La liquidità di una attività finanziaria si riferisce alla velocità e al costo con cui può essere convertita in moneta l’esistenza di un mercato in cui l’attività viene continuamente scambiata rende l’attività stessa più liquida 6 Le attività finanziarie attività meno liquide producono rendimenti maggiori, altrimenti nessuno le acquisterebbe Esempi di attività finanziarie moneta: non dà alcun rendimento ma può essere ceduta in qualsiasi momento senza alcun costo, è l’attività massimamente liquida Buoni ordinari del tesoro: titoli di Stato « Comprimi
Contenuti correlati