Iran e Asia centrale - La Sogdiana tra l’età Achemenide e l’altomedioevo

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Archeologia e storia dell'arte iranica II tenuto dal professor Bruno Genito. Partendo dall’esperienza di scavo di una missione archeologica dell’UNO diretta in Uzbekistan viene illustrato come l’Iran antico abbia avuto strettissmi e decisivi rapporti culturali con l’Asia Centrale dalla quale si ritiene che gli stessi iranici siano ordinariamente provenuti. In particolare l’area della Sogdiana, prevalentemente costituita dall’area di Samarkanda nella media valle dello Zerafshan, offre le premesse storico-geografiche fondamentali per affrontare i temi della Sogdiana Achemenide, quelli dell’epopea di Alessandro Magno nel profondo oriente, e quelli della Sogdiana storica, a cavallo tra l’Iran e la Cina.

  • Esame di Archeologia e storia dell'arte iranica II docente Prof. B. Genito
  • Università: Napoli L'Orientale - Unior
  • CdL: Corso di laurea in lingue e culture orientali e africane (Facoltà di Lettere e Filosofia e di Studi Arabo-Islamici e del Mediterraneo)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archeologia e storia dell'arte iranica II e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli L'Orientale - Unior o del prof Genito Bruno.

Altri contenuti per Lingue e culture orientali e africane

 

Storia della Cina, del Giappone e della Corea


· Napoli L'Orientale - Unior
Gratis
 

Grammatica giapponese


· Napoli L'Orientale - Unior
Gratis
 
Gratis
 

Religioni e filosofie dell'India


· Napoli L'Orientale - Unior
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private