Iconologia e scrittura

Questa dispensa si riferisce al corso di Estetica tenuto dalla professoressa Clementina Gily. Un'opera è un prospetto del mondo, si capisce per fasi: la descrizione pre-iconografica (esperienza e storia dello stile) mette in ordine elementi di senso; l'analisi iconografica del soggetto convenzionale coglie le invenzioni, tipi, astrazioni (simboli), allegorie (personificazioni), codifiche, sempre personali; l'analisi iconologica interpreta la storia di autore, dipinto, cultura. Il complesso itus et reditus illustra un andare empatico, integrale, nell'opera: "solo chi si abbandona semplicemente e interamente all'oggetto della sua percezione, può dire di esperirlo ‘esteticamente' cogliendone l'intentio - ma nel caso dell'opera d'arte questa può essere del tutto sopraffatta dall'interesse per la forma".

  • Esame di Estetica docente Prof. C. Gily
  • Università: Napoli Federico II - Unina
  • CdL: Corso di laurea in filosofia
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Estetica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Gily Clementina.

Altri contenuti per Estetica

Altri contenuti per Filosofia

 
Gratis
 

Opera di Edward Said


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
 

Antropologia e politica in Machiavelli


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private