Essenza della verità

Questo appunto si riferisce al corso di Filosofia e storia delle idee tenuto dal professor Giuseppe Cacciatore. Il controverso concetto di svolta [Kehre] è stato definito dallo stesso Heidegger come un capovolgimento, che, però, non deve essere inteso come un cambiamento del punto di vista di Essere e tempo.
Heidegger si richiama all'Essenza della verità [Lettera sull'umanismo, p. 52] come alla conferenza [la conferenza è del 1930, ma la prima pubblicazione è del 1943] che «permette di farsi una certa idea della svolta da Sein und Zeit a Zeit und Sein». Una svolta che è consistita nell'afferrare con pienezza il concetto di destino attraverso l'elaborazione della nozione di negatività. In virtù della declinazione dell'oblio dell'essere in una molteplicità di forme di storicizzazione del darsi e del rifiutarsi dell'Essere: physis, logos, volontà di potenza, evento [Ereignis].

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filosofia e storia delle idee e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Cacciatore Giuseppe.
Pagine totali: 3
 
1di 3
 
+ -
 
>
Essenza della verità
Questo contenuto si trova sul sito http://www.federica.unina.it/corsi/filosofia-e-storia-delle-idee/
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.

Altri contenuti per Filosofia e storia delle idee

 
Gratis
 

Opera di Edward Said


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
 

Esistenzialismo è umanismo


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
 

Edward Said


· Napoli Federico II - Unina
Gratis

Altri contenuti per Filosofia

 
Gratis
 

Opera di Edward Said


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
 

Antropologia e politica in Machiavelli


· Napoli Federico II - Unina
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private