Eresia filosofica nell’Italia moderna (secc. XV-XVIII)

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Storia moderna tenuto dal professor Vittorio Frajese. Vengono esaminati i testi e i processi relativi a quel mondo di critici della religione che verrà poi chiamata positiva, variamente denominati dalle fonti di inquisizione come deisti o ateisti e in qualche caso come panteisti. Particolare attenzione viene posta quindi proprio alla formazione di queste categorie di giudizio – deismo, ateismo, panteismo – da parte dei giudici ecclesiastici e alla relazione con la teologia cristiana in esse presente.

  • Esame di Storia moderna docente Prof. V. Frajese
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lettere (letterature - linguaggi - comunicazione culturale)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia moderna e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Frajese Vittorio.

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private