Elementi costruttivi

Le strutture orizzontali (travi e solai), hanno la funzione di riportare i carichi verticali e di garantire un collegamento rigido tra gli elementi strutturali verticali.
I pilastri sono disposti secondo allineamenti ortogonali costituenti maglie regolari. Ogni pilastro sostiene una porzione di carico che corrisponde allametàdelle campate ad esso adiacenti.
Le travi possono essere portanti, perimetrali o di collegamento.
Si definisce telaio l’elemento strutturale costituito da due ritti ed un traverso rigidamente connessi.
Il solaio è un elemento strutturale fondamentale la cui principale funzione è quella di trasferire i carichi e i sovraccarichi verticali alla struttura portante.
Le pareti vengono inserite all’interno o all'esterno di travi e pilastri.
Le facciate ventilate sono sistemi costruttivi esterni al tamponamento primario dell'edificio, con funzioni essenzialmente di barriera isolante, di schermo ottico e di finitura estetica dell'edificio.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Tecnologia dell'architettura e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Seconda Università di Napoli SUN - Unina2 o del prof Rinaldi Sergio.
Pagine totali: 39
 
1di 39
 
+ -
 
>
Elementi costruttivi
Questo contenuto si trova sul sito http://www.architettura.unina2.it/docenti.asp?ID=43
Skuola.net ne mostra un'anteprima a titolo informativo.

Altri contenuti per Tecnologia dell'architettura

Altri contenuti per Scienze dell'architettura

Trova ripetizioni online e lezioni private