Dallo Stato pontificio allo Stato della Città del Vaticano

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Archivisticatenuto dalla professoressa Mirella Mombelli. Al fine di approfondire la struttura istituzionale dello Stato pontificio, viene ripercorsa la politica papale, volta a rafforzare la sovranità dello Stato in presenza delle fasi critiche affrontate nel confronto con le altre entità statali sino all’assetto politico europeo determinato dalla pace di Westfalia del 1648. Vengono trattati: il ruolo del papato nel contesto italiano ed europeo, i conflitti con la Francia giacobina e napoleonica e la Repubblica romana del 1798-99; le riforme attuate nella prima e nella seconda restaurazione da Pio VII, poi sotto il pontificato di Leone XII, Gregorio XVI e Pio IX; la Repubblica Romana del 1849; l’alleanza con Napoleone III e la fine del potere temporale; il passaggio dallo Stato ecclesiastico al riconoscimento dello Stato della Città del Vaticano con il Concordato del 1929, il concordato del 1984 e la legge fondamentale del 2000.

  • Esame di Archivistica docente Prof. M. Mombelli
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in scienze archivistiche e librarie (Facoltà di Lettere e Filosofia e Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archivistica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Mombelli Mirella.
Pagine totali: 1
 
1di 1
 
+ -
 
>
Dallo Stato pontificio allo Stato della Città del Vaticano

Altri contenuti per Scienze archivistiche e librarie

 
Gratis
 
Gratis
 
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private