Corpo degli antichi

Questo materiale didattico relativo al corso di Archeologia e storia dell'arte greca e romana tenuto dalla professoressa Sara Santoro riguarda le problematiche relative ai modi di rappresentazione del corpo nell'arte da parte degli antichi, dalle forme stilizzate dell'arte cicladica a quelle naturalistiche dell'arte cretese, fino alle forme plastiche dell'arte classica. Il problema principale che si poneva nella rappresentazione di corpi in movimento era quello del baricentro: si danno esempi di movimento in potenza (Discobolo), di movimento in alto (Doriforo), di spostamento del baricentro (Diadoumeno), di appoggio esterno (Hermes di Olimpia), di figure volanti (Nike di Samotracia) e danzanti (Satiro danzante), di dinamismo violento (Menade di Skopas), fino al modello eroico dell'Alessandro con lancia di Lisippo, alle rappresentazioni del nemico eroico e all'arte dei sensi dell'ellenismo.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archeologia e storia dell'arte greca e romana mod.A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Santoro Sara.

Altri contenuti per Archeologia e storia dell'arte greca e romana

 

Sistema semantico dei colori


· Gabriele D'Annunzio - Unich
Gratis
 

Ritratto nell'arte greca


· Gabriele D'Annunzio - Unich
Gratis
 

Poleis e colonizzazione


· Gabriele D'Annunzio - Unich
Gratis
 

Pittura greca del V sec. a. C.


· Gabriele D'Annunzio - Unich
Gratis

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private