Comfort spazi esterni

Il comfort è la condizione in cui l’individuo esprime soddisfazione nei confronti dell’ambiente che lo circonda. Parlare di comfort all’esterno significa capire che i fattori ambientali non sono sempre controllabili e quindi non si può pretendere di raggiungere condizioni di comfort ottimali come è possibile per l’ambiente confinato. Il comfort termoigrometrico si realizza in condizioni ambientali, di metabolismo, di vestiario e di velocità dell’aria tali per cui il bilancio del corpo umano risulta verificato senza fare ricorso al meccanismo della sudorazione.
Ci si pone ora il problema di individuare le condizioni ambientali, di vestiario e di attività che consentono di conseguire la neutralità.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di PROGETTAZIONE DI SISTEMI COSTRUTTIVI INNOVATIVI e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Seconda Università di Napoli SUN - Unina2 o del prof Rinaldi Sergio.

Altri contenuti per Progettazione di sistemi costruttivi innovativi

 

Progettare spazi aperti


· Seconda Università di Napoli SUN - Unina2
Gratis
 

Microarchitetture ad assetto variabile


· Seconda Università di Napoli SUN - Unina2
Gratis
 

Innovazione e progettazione


· Seconda Università di Napoli SUN - Unina2
Gratis

Altri contenuti per Scienze dell'architettura

Trova ripetizioni online e lezioni private