Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Canzone d’autore - Definizioni, riflessioni critiche e analisi poetico-musicali a confronto.

Questo materiale didattico si riferisce al Seminario di Musicologia tenuto dal professor Stefano La Via. Nella definizione ‘canzone d’autore’ l’unione dei due concetti rimanda a una categoria estetica meno facilmente inquadrabile in termini oggettivi, in quanto implicitamente legata alla necessità di formulare un giudizio di valore. Se ogni canzone ha uno o più autori, cosa ci permette di stabilire che una data ‘canzone’ è ‘d’autore’ e un’altra invece non lo è? In altri termini, anche in un repertorio alternativo a quello ‘colto’ ufficiale—come quello della canzone cosiddetta ‘popular’—è possibile individuare sulla base di dati oggettivi valori di ‘qualità’, ‘autenticità’, ‘sperimentazione’? Per rispondere a questi quesiti si chiariscono, sul piano teorico e metodologico, la natura testuale, formale ed espressiva che caratterizza il genere in questione—sottolineandone, su ciascun piano, gli aspetti trasversali di interazione linguistica (fra i testi poetico e musicale) e storico-culturale (fra le tradizioni ‘popolare/popular’ e ’colta’). Risposte più concrete emergono da un’effettiva analisi ‘poetico-musicale’, e dunque ‘tridimensionale’, delle opere di alcuni fra i più rappresentativi ‘cantautori’ del Novecento e dell’epoca contemporanea, tratti dai canzonieri di Gershwin, Caymmi, Brassens, De André, Conte, Buarque.

  • Per l'esame di Seminario di Musicologia del Prof. S. La Via
  • Università: Pavia - Unipv
  • CdL: Corso di laurea in musicologia
  • SSD:
Download Gratis

Voto: 5 verificato da Skuola.net

  • 5
  • 15-12-2011
1di 1 pagine totali
 
+ -
 
>
Canzone d’autore - Definizioni, riflessioni critiche e analisi poetico-musicali a confronto.
Scrivi la tua recensione »

Recensioni di chi ha scaricato il contenuto

Anteprima Testo:
Seminario di Musicologia
Contenuti correlati
Skuola University Tour 2014