Boemia e Moravia nella storia europea - Un confronto con la Polonia seicentesca

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Storia moderna tenuto dal professor Francesco Gui. Vengono illustrati i fattori identitari, il ruolo e l'importanza della Boemia e Moravia, alla luce dei rapporti intercorsi con il mondo germanico, la Chiesa romana e l'insieme dell'Europa, fra la tarda età medievale e l'epoca moderna. vengono esposte inoltre le interpretazioni storiografiche emerse nel corso del tempo, tenendo conto della loro evoluzione anche in riferimento ai mutamenti politici intervenuti nella parte centro-orientale del continente a conclusione del secolo scorso. Si propone infine un confronto con il modello istituzionale emerso in Polonia nel corso del Seicento.

  • Esame di Storia moderna docente Prof. F. Gui
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lettere (letterature - linguaggi - comunicazione culturale)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia moderna e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Gui Francesco.

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private