Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, edizioni a confronto

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Filologia musicale 3 tenuto dal professor Fabrizio Della Seta.
Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini: edizioni a confronto.
Rappresentato per la prima volta a Roma, Teatro Argentina, il 20 gennaio 1816, Il barbiere di Siviglia è stato da allora rappresentato ininterrottamente in tutto il mondo e ha costituito di fatto la prima vera opera “di repertorio”. La sua enorme diffusione e popolarità hanno prodotto una sovrabbondante e intricata tradizione del testo, sempre più difforme dal dettato originale, fortunatamente conservato nella partitura autografa. Il Barbiere è stata anche, nel 1969, la prima opera del repertorio ottocentesco ad essere oggetto di un tentativo di restauro testuale, e recentemente sono apparse quasi contemporaneamente ben due diverse edizioni critiche. Tali edizioni sono esaminate allo scopo di mettere in luce somiglianze e differenze, pregi e difetti di ciascuna.

  • Esame di Filologia musicale 3 docente Prof. F. Della Seta
  • Università: Pavia - Unipv
  • CdL: Corso di laurea in musicologia
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia musicale 3 e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Pavia - Unipv o del prof Della Seta Fabrizio.

Altri contenuti per Musicologia

 

Armonia e analisi musicale


· Pavia - Unipv
Gratis
 

Paleografia musicale bizantina


· Pavia - Unipv
Gratis
 

Notazione mensurale bianca


· Pavia - Unipv
Gratis
 

Estetica musicale


· Pavia - Unipv
Gratis
Trova ripetizioni online e lezioni private