Amore e morte nell'arte da Botticelli a Poussin. I fondamenti dell'iconologia fra immagini, testi e contesti

Questo materiale didattico si riferisce al corso di Iconografia e iconologia I A tenuto dalla professoressa Claudia Cieri Via.
Viene trattata la pittura mitologica e la pittura allegorica con riferimento ai temi di amore e morte fra la fine del Quattrocento e i primi decenni del Seicento. Attraverso l'analisi della produzione artistica saranno messi a fuoco i rapporti fra la tradizione testuale, in particolare delle Metamorfosi di Ovidio e la tradizione iconografica al fine di un'interpretazione dei dipinti di artisti significativi, da Botticelli a Duerer a Tiziano, Tintoretto, Veronese e Poussin, in relazione agli specifici contesti storico-artistici e culturali.

  • Esame di Iconografia e iconologia I A docente Prof. C. Cieri Via
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in lettere (letterature - linguaggi - comunicazione culturale)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Iconografia e iconologia I A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Cieri Via Claudia.

Altri contenuti per Iconografia e iconologia

 

Aby Warburg


· La Sapienza - Uniroma1
Gratis

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private