Modena e Reggio Emilia - Unimore

Modena e Reggio Emilia - Unimore

Modena, Reggio Emilia | Vai al sito dell'Ateneo »

Media: 3.2

Appunti, riassunti, informazioni e recensioni su Modena e Reggio Emilia - Unimore.

Sedi

logo universita di modena e reggio emilia

L'Unimore è un ateneo organizzato secondo un modello a rete di sedi, grazie all'appoggio specifico di due distinti poli accademici: Modena e Reggio Emilia. In particolare, le strutture operative dell'Università si trovano a:



  • Modena: Via Università 4, 41121. Tel. 0592-056511

  • Reggio Emilia: Viale A. Allegri 9, 42121. Tel. 0522-523041





Soria

universita di modena e reggio emilia
Modena

Le vicende storiche dell'Università Unimore, costretta a chiudere i battenti più volte, sono strettamente legate a quelle della città. Solo dopo il trasferimento della Corte Estense da Ferrara a Modena (1598) e la nascita del Ducato di Modena, l'Ateneo Unimore ebbe basi più solide: vennero allargati i corsi di insegnamento, ed alle materie giuridiche si aggiunsero Filosofia, Matematica e Medicina. Illustri personaggi sono stati studenti della Università di Modena, come Lodovico Antonio Muratori e Carlo Goldoni.

Dopo l'Unità d'Italia, l'Ateneo Unimore ebbe una sorte durissima: in seguito ad una legge che suddivise le università in maggiori e minori (Modena finì in quest'ultimo gruppo), i docenti più validi si videro costretti ad andar via a causa di un abbassamento degli stipendi, e il numero di studenti si dimezzò nel giro di pochi anni. Altri problemi si ebbero con l'avvento del fascismo: l'Ateneo dovette fare i conti con la proposta della sua soppressione, vicenda conclusasi col declassamento della struttura a sede di tipo "B", riduzione dei finanziamenti statali e soppressione della Scuola Superiore di Medicina Veterinaria.

Fu possibile mantenere viva l'istituzione solo grazie ad un consorzio di Enti locali, privati e banche, e ciò portò, nel tempo, ad una graduale ripresa: nel 1936 l'Università fu collocata tra quelle di categoria "A", e nel secondo dopoguerra crebbe il numero di iscritti, nacquero nuove facoltà e vennero ampliati i corsi di laurea. Nel 1968 venne inaugurata la Facoltà di Economia e Commercio, nel 1999 quella di Lettere e Filosofia e nel 2004/2005 prese avvio la Facoltà di Bioscienze e Biotecnologie.

Reggio Emilia

Tradizionalmente, la fondazione dell'Università viene fatta risalire al 1188. La vita dell'Ateneo reggiano durò fino al 1772, quando le venne tolto il diritto di concedere lauree, rimanendo attivo come Liceo. L'attività universitaria in città è ripresa nel 1998 in seguito alla costituzione dell'Ateneo a rete di sedi, come Università di Modena e Reggio Emilia. Attualmente, sono attive le facoltà di Agraria, Ingegneria, Scienze della Comunicazione e dell'Economia, Scienze della formazione e due corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia: Infermieristica e Tecniche di radiologia medica.



Associazioni studentesche

  • ASAM - Associazione degli studenti africani a Modena
  • ASNOCRE - Associazione studenti non comunitari di Reggio Emilia
  • ASSUNIMORE - Associazione degli studenti dell'Università di Modena e Reggio Emilia
  • Coro dell'Università di Modena e Reggio Emilia
  • ELSA MODENA E REGGIO EMILIA - The European Law Students'Association
  • ESN-ENEA MODENA - Exchange Network Erasmus Association
  • Il Giglio di Azione Universitaria
  • MoReGay
  • SISM - Segretariato Italiano Studenti in Medicina
  • Student office
  • UNILIFE
  • Unione Universitaria Modena
  • USUA - Unione studenti universitari arabi