Cattolica del Sacro Cuore - Roma Unicatt

Cattolica del Sacro Cuore - Roma Unicatt

Roma | Vai al sito dell'Ateneo »

Media: 0.0

Appunti, riassunti, informazioni e recensioni su Cattolica del Sacro Cuore - Roma Unicatt.

Sedi

logo universita cattolica del sacro cuore

    La sede di Roma dell’Università Cattolica del Sacro Cuore o Roma Unicatt le cui strutture sono dislocate nella zona di Montemario, nasce con l’istituzione della facoltà di Medicina e chirurgia e dell’annesso Policlinico Universitario “Agostino Gemelli”. Oltre alla sede romana, l'ateneo ha poli anche a:

  • Milano
  • Piacenza e Cremona
  • Brescia
  • Campobasso





Storia

padre Agostino Gemelli

    Nel 1919 padre Agostino Gemelli, Ludovico Necchi, Francesco Olgiati, Armida Barelli ed Ernesto Lombardo, intensamente impegnati sul piano culturale ed ecclesiale, concretizzano il proposito di fondare in tempi brevi un'università cattolica che esercitasse un importante e ineludibile ruolo nella cultura nazionale. Affrontando non poche difficoltà viene costituito, nel febbraio 1920, l'Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, ente fondatore e garante dell'Università Cattolica, che ottiene il 24 giugno dello stesso anno il decreto di approvazione, firmato da Benedetto Croce, allora ministro della Pubblica istruzione. Il 7 dicembre 1921 si inaugura ufficialmente a Milano l'Università Cattolica del Sacro Cuore.

    L'impegno della Cattolica Roma Unicatt prosegue con intensità anche nell'immediato dopoguerra realizzando nuove sedi e creando nuovi corsi di laurea. La facoltà di Economia e commercio nasce ufficialmente nel 1947 e offre anche un corso serale. Il 30 ottobre 1949, alla presenza dell'allora Presidente della Repubblica Luigi Einaudi, viene posata la prima pietra della facoltà di Agraria a Piacenza, mentre l'avvio ufficiale del corso di laurea avviene nel novembre del '52.

    Il 4 agosto 1958 è emanato il decreto di istituzione della facoltà di Medicina e chirurgia a Roma. Era, questo, il grande sogno di padre Gemelli, laureatosi a Pavia in Medicina e chirurgia: dar vita ad una facoltà medica. Nel 1967 si laureano i primi medici formatisi in questa nuova università, che ora comprende due corsi di laurea: Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria.

    Nel frattempo nel 1965 viene inaugurata a Brescia la sede dell'Università Cattolica con la facoltà di Magistero, inserendosi nella ricca tradizione pedagogica della città. Per iniziativa di prestigiosi esponenti del mondo matematico, si aggiunge nel 1971 la facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali. Negli corso degli anni Novanta vengono attivate nella sede di Milano le facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative (1990), Lingue e letterature straniere, oggi Scienze linguistiche e di letterature straniere (1991), e Psicologia (1999).

    Nei Centri di cultura, grazie all'utilizzo del satellite, sono attivati alcuni corsi di laurea a distanza in collaborazione con le principali sedi dell'Ateneo. I Centri di cultura, inoltre, promuovono anche la ricerca applicata sul territorio, organizzano iniziative formative a vari livelli e iniziative di educazione permanente.

    L'Ateneo del Sacro Cuore, fedele al suo impegno, è una realtà che si è evoluta nel susseguirsi dei rettorati di Agostino Gemelli, Francesco Vito, Ezio Franceschini, Giuseppe Lazzati, Adriano Bausola, Sergio Zaninelli e Lorenzo Ornaghi.


Servizi e strutture