Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm

Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm

Milano - Roma | Vai al sito dell'Ateneo »

Media: 3.1

Appunti, riassunti, informazioni e recensioni su Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm.

Sedi

logo universita iulm




    La Libera Università di Lingue e Comunicazione I.U.L.M. eroga la sua offerta formativa nei due poli principali di Roma e Milano. La prima è a sua volta suddivisa in due sezioni: quella di Via dei Montecatini 17 (nei pressi del Pantheon) e quella di Via G. Tomassetti 6/8 (nella zona di Villa Torlonia). La sede milanese della Iulm, invece, si trova in Via Carlo Bo 1, dove prende vita il campus universitario.





Storia

facciata universita iulm di milano
L’Ateneo è stato fondato nel 1968 dal Sen. Prof. Carlo Bo e dal Prof. Silvio Baridon, come Istituto Universitario di Lingue Moderne I.U.L.M. Da allora l’idea ispiratrice del progetto è stata quella di soddisfare le esigenze del mercato del lavoro dell’immediato futuro, traendo gli input necessari dall'analisi del presente e delle tendenze in atto.

Questo, inizialmente, ha significato concentrare l’attenzione sullo studio delle lingue, condizione imprescindibile per l’inserimento in un contesto sempre più europeo, ma con il tempo la situazione è mutata, ed è cresciuta l’esigenza di fornire strumenti comunicativi specifici. Ne è conseguito l’aggiornamento dell’offerta formativa e delle strutture: un segno di coraggio, ma prima di tutto di coerenza verso un’idea che ha portato l’Università a riscrivere la propria storia, attualizzando i percorsi formativi e modificando il proprio statuto e il proprio nome.

Infatti, dal 1998 la Libera Università di Lingue e Comunicazione I.U.L.M. porta il nome attuale, che ne afferma la doppia vocazione verso l’insegnamento delle lingue e della comunicazione e che si traduce in principio strutturale dell’offerta formativa.


Servizi e strutture


Associazioni studentesche