Vocalismo germanico

Questo appunto si riferisce al corso di Filologia germanica, modulo A, tenuto dalla professoressa Anna Maria Guerrieri. La conseguenza della comparsa di un accento intensivo protosillabico nelle lingue germaniche è un diverso trattamento del vocalismo indoeuropeo. Le lingue germaniche tendono a conservare il vocalismo tonico (in sillaba iniziale) e ad indebolire il vocalismo atono (le vocali lunghe si abbreviano, le vocali brevi scompaiono). Quando la vocale atona della sillaba finale si indebolisce fino a scomparire (sincope), si compromette il sistema flessivo.

  • Esame di Filologia germanica A docente Prof. A. Guerrieri
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea in lingue e letterature moderne
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher vipviper di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia germanica A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Guerrieri Anna Maria.

Altri contenuti per Filologia germanica

 
2.99 €
 
2.99 €
 
2.99 €
 

Verbi deboli


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €

Altri contenuti per Lingue e letterature moderne

Trova ripetizioni online e lezioni private