Urbanistica ellenistica

Questo appunto si riferisce al corso di Archeologia e storia dell'arte greca e romana mod. A tenuto dalla professoressa Elena Ghisellini. In età ellenistica vi è un forte incremento delle città fondate in posizione strategica grazie ai nuovi territori conquistati. Le città ellenistiche riprendono e monumentalizzano l'urbanistica di Ippodamo di Mileto, caratterizzata da schema ortogonale e suddivisione delle aree urbane in base alle funzioni (agorà, aree sacre, quartieri di abitazione, aree commerciali). Le città ellenistiche hanno dimensioni incomparabilmente più grandi rispetto a quelle classiche Nelle capitali vi è la necessità di lasciare spazio alla reggia. Pergamo è esempio di una nuova concezione urbanistica scenografica.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher vipviper di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Archeologia e storia dell'arte greca e romana A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Ghisellini Elena.

Altri contenuti per Archeologia e storia dell'arte greca e romana

 

Leochares


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Cronologia assoluta e relativa


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Scultura ellenistica


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Architettura del IV sec.


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private