Rumeno

Questo appunto si riferisce al corso di filologia romanza tenuto dal professor Fabrizio Beggiato. Il rumeno è una lingua romanza isolata dal resto del mondo romanzo, circondata da parlate slave. La Romania corrisponde all'antica provincia romana della Dacia, romanizzata meno durevolmente rispetto alle altre province dell'impero romano. La lingua rumena ha subito una notevole influenza da parte delle lingue slave. L'influenza maggiore è stata quella del bulgaro. Il rumeno presenta pertanto una forte componente di lessico slavo. Il rumeno è inoltre l'unica lingua romanza che conserva tracce della flessione nominale latina.

  • Esame di Filologia romanza docente Prof. F. Beggiato
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea in lettere
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia romanza e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Beggiato Fabrizio.

Altri contenuti per Filologia romanza

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private