Purgatorio, canto XXIII

Tesina basata su appunti personali, contenente riassunto dettagliato e interpretazione del canto XXIII del Purgatorio dantesco, correlata di biografia e sitografia. Guidato dai poeti latini Virgilio e Stazio, Dante incontra qui i golosi (per esempio l'amico Forese Donati), che, come contrappasso, sono condannati a una fame eterna.

  • Esame di Letteratura italiana docente Prof. G. Chiecchi
  • Università: Verona - Univr
  • CdL: Corso di laurea in lettere
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Tonnina di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura italiana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Verona - Univr o del prof Chiecchi Giuseppe.

Altri contenuti per Letteratura italiana

Trova ripetizioni online e lezioni private