Misure elettroniche - Oscilloscopio analogico e voltmetro per grandezze alternate

Appunti del corso di Misure elettroniche che comprendono una decrizione del funzionamento teorico e pratico di oscilloscopio analogico e voltmetro per grandezze alternate, strumenti tipici di ogni laboratorio di elettronica. Per quanto riguarda l'oscilloscopio gli argomenti principali trattati sono: comandi di scala, comandi di posizione, usi pratici, trigger, modalità XY, oscilloscopio a più tracce, doppia base tempi, banda passante e tempo di salita. Nel caso del voltmetro se ne descrivono le diverse tipologie (per corrente continua, a valor medio, di cresta, a vero valore efficace...) e sono descritti gli esercizi sulla detaratura e sull'utilizzo di un condensatore.

  • Esame di Misure elettroniche docente Prof. F. Ferraris
  • Università: Politecnico di Torino - Polito
  • CdL: Corso di laurea in ingegneria biomedica
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher AlbertoL di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Misure elettroniche e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Politecnico di Torino - Polito o del prof Ferraris Franco.

Altri contenuti per Ingegneria biomedica

Trova ripetizioni online e lezioni private