Letteratura teatrale italiana - Il conte di Carmagnola

Appunti di Letteratura teatrale italiana su "Il conte di Carmagnola", opera scritta da Alessandro Manzoni a partire dal 1816 e pubblicata nel 1820. La sua prima rappresentazione avvenne nel 1828 a Firenze. Il Conte di Carmagnola (Francesco di Bartolomeo Bussone) è un personaggio realmente esistito chiamato così perché nacque nel paese di Carmagnola in Piemonte. Egli era un capitano di ventura al servizio dei Visconti. L'uomo non aveva buoni rapporti con Filippo Maria Visconti, con cui entrò in conflitto, abbandonando così i milanesi per passare dalla parte dei veneziani.

  • Esame di Letteratura teatrale italiana docente Prof. B. Alfonzetti
  • Università: La Sapienza - Uniroma1
  • CdL: Corso di laurea in letteratura, musica e spettacolo
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura teatrale italiana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Alfonzetti Beatrice.

Altri contenuti per Letteratura teatrale italiana

Trova ripetizioni online e lezioni private