Che materia stai cercando?

Ulteriori informazioni

PAGINE

1

PESO

273.79 KB

AUTORE

vipviper

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Questo appunto si riferisce al corso di Letteratura italiana tenuto dal professor Andrea Gareffi. La letteratura italiana del novecento è una letteratura di disgregazione, parla della fine del mondo e del personaggio, della fine dei valori e dell'occidente. I personaggi sono incapaci di essere vivi, vittime fragili, incapaci di suscitare emozione e identificazione. La letteratura sperimentale ogni capacità di reazione dei lettori, se non da parte di quelli afflitti da sensi di colpa. Alla ricerca del tempo perduto di Proust parla di questo mondo che finisce.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in lettere
SSD:
A.A.: 2002-2003

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher vipviper di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura italiana mod. A e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Gareffi Andrea.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Letteratura italiana mod. a

appunto A. Gareffi Letteratura italiana mod. A
Appunto
appunto A. Gareffi Letteratura italiana mod. A
Appunto
appunto A. Gareffi Letteratura italiana mod. A
Appunto
appunto A. Gareffi Letteratura italiana mod. A
Appunto