Letteratura italiana contemporanea - Relazione Calvino/Queneau

Appunti di Letteratura italiana contemproanea per l'esame della professoressa Manetti che vertono sul paragone tra Italo Calvino e Raymond Queneau. Argomenti trattati: Nel 1967 Calvino si trasferisce a Parigi dove conosce Raymond Queneau, letterato
francese appassionato di matematica. L'incontro tra i due è determinante per lo scrittore italiano, il quale sperimenta nuove tecniche letterarie, in particolare l'attività combinatoria, criterio con il quale costruisce le sue ultime fatiche. Tra queste, anche "Le città invisibili".

  • Esame di Letteratura italiana contemporanea docente Prof. B. Manetti
  • Università: Torino - Unito
  • CdL: Corso di laurea magistrale in letteratura, filologia e linguistica italiana
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher gabriellabruzzone di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Letteratura italiana contemporanea e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Manetti Beatrice.

Altri contenuti per Letteratura, filologia e linguistica italiana

Trova ripetizioni online e lezioni private