L'insostenibile leggerezza dell'essere, Kundera - Sintesi

Analisi del libro “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera con commento, trama e biografia completa dell’autore. Il documento ripercorre la storia d’amore tra Tomas e Tereza, nato a scapito della situazione politico-economica che caratterizzava Praga all’epoca dei fatti. Burocrazia e repressione rappresentano lo sfondo della storia narrata ed influenzano fortemente il susseguirsi delle vicende dei due protagonisti nonché della storia parallela incentrata su altri due personaggi, Sabina e Franz.

  • Esame di Teorie e tecniche delle scritture docente Prof. A. Perissinotto
  • Università: Torino - Unito
  • CdL: Corso di laurea magistrale in scienze linguistiche
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher anita K di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Teorie e tecniche delle scritture e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Perissinotto Alessandro.
Trova ripetizioni online e lezioni private