Illirico comune

Questo appunto si riferisce al corso di Filologia slava tenuto dalla professoressa Nicoletta Marcialis. Nell'800 con Ljudevit Gaj si afferma il concetto di lingua illirica comune, il cui sistema grafico si basa su quello quello del ceco, codificato da Jan Hus, cercando di concentrare il più possibile delle varianti linguistiche affinché questa lingua sia adottabile da parte di tutti gli slavi balcanici, ma anche da Cechi e Polacchi, in una prospettiva panslavistica. Si tratta del Panslavismo.

  • Esame di Filologia slava docente Prof. N. Marcialis
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea in lingue e letterature moderne
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia slava e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Marcialis Nicoletta.

Altri contenuti per Filologia slava

 
2.99 €
 
2.99 €
 

Paleoslavo


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €

Altri contenuti per Lingue e letterature moderne

Trova ripetizioni online e lezioni private