Heidegger e i quaderni neri

Breve disamina filosofica del pensiero di Martin Heidegger, tra storicismo pratico-teorico e politica, nello specifico: biografia e filosofia ontostorica, relazioni col partito nazionalsocialista, l'adesione del 1933, il rettorato, le accuse di antisemitismo, il rapporto con gli ebrei.

  • Esame di Filosofia politica docente Prof. V. Cesarone
  • Università: Gabriele D'Annunzio - Unich
  • CdL: Corso di laurea magistrale in scienze filosofiche
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Costantino.Romano di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filosofia politica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Cesarone Virgilio.
Trova ripetizioni online e lezioni private