Fisiologia Del Neurone E Della Sinapsi - Fisiologia I

Appunti presi a lezione, integrati con immagini prese dalle slides, da internet e da vari libri di testo.
Gli argomenti trattati sono i seguenti:

• Introduzione allo studio della fisiologia.
- Fisiologia della vita vegetativa e fisiologia della vita di relazione.
- Mezzo interno.
- Omeostasi.
- Meccanismi alla base dell’omeostasi: sistemi di controllo, retroazione negativa, controllo riflesso, controllo anticipatorio a feedforward, retroazione positiva, ritmi biologici.
- I compartimenti liquidi dell’organismo.

• Movimento di molecole e attraversamento delle membrane biologiche.
- Processi passivi: diffusione semplice, permeabilità, flusso attraverso i canali ionici.
- Canali ionici: meccanismi di permeazione, selettività, attivazione, inattivazione e modulazione.
- Patch-clamp e corrente di singolo canale.
- Processi mediati da un trasportatore: diffusione facilitata, trasporto attivo primario e secondario.
- Principi di trasporto attraverso gli epiteli.
- Osmosi.

• Introduzione allo studio del sistema nervoso.
- Evoluzione dell’encefalo.
- Principi organizzativi dei componenti cellulari del sistema nervoso.
- Neuroni: trasporto assonico, circuiti neuronali fondamentali, livelli organizzativi dei circuiti nervosi.
- Ruoli funzionali delle cellule gliali: astrociti, oligodendrociti, cellule di Schwann, microglia, glia radiale, cellule staminali neuroepiteliali.
- Liquor cefalorachidiano.
- Barriera ematoencefalica.

• Biofisica delle membrane eccitabili.
- Problemi dell’assone come conduttore coassiale di segnali elettrici.
- Modello elettrico equivalente.
- Potenziale di diffusione.
- Potenziale di equilibrio e legge di Nernst.
- Equazione di Goldman.
- Ruolo della pompa Na+/K+ nel creare i gradienti di concentrazione.
- Potenziale di riposo.
- Potenziale d’azione: correnti ioniche, permeabilità di membrana, correnti di singolo canale, legge del tutto-o-nulla, periodo refrattario.
- Elettrofisiologia passiva e propagazione elettrotonica: effetti della corrente sulla membrana, costante di tempo e costante di spazio.
- Conduzione del potenziale d’azione nelle fibre amieliniche: relazione fra diametro, costante di spazio e velocità di conduzione.
- Conduzione saltatoria nelle fibre mieliniche.
- Velocità di conduzione e classificazione delle fibre nervose.

• Trasmissione sinaptica.
- Sinapsi elettrica.
- Meccanismi presinaptici nella sinapsi chimica: ruolo del Ca2+, potenziali di placca in miniatura, meccanismi molecolari del rilascio di neurotrasmettitore, ciclo delle vescicole sinaptiche.
- I neurotrasmettitori: sintesi, immagazzinamento nelle vescicole, liberazione, rimozione per diffusione, ricaptazione, inattivazione.
- Differenze funzionali tra neurotrasmettitori a molecola piccola e neuropeptidi.
- Sistemi a proiezione diffusa.
- Meccanismi postsinaptici: potenziale d’inversione e meccanismi ionici del potenziale di placca e dei potenziali postsinaptici eccitatori e inibitori delle sinapsi centrali.
- Integrazione dei segnali sinaptici: sommazione temporale e spaziale.
- Modulazione del rilascio di neurotrasmettitore: potenziale della membrana postsinaptica, potenziamento post-tetanico, inibizione e facilitazione presinaptica.
- I recettori dei neurotrasmettitori: principi di funzionamento dei recettori canale e dei recettori accoppiati a proteina G.

  • Esame di Fisiologia I docente Prof. M. Ghirardi
  • Università: Torino - Unito
  • CdL: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni) (ORBASSANO - TORINO)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Fabbro92 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fisiologia I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Ghirardi Mirella.

Altri contenuti per Fisiologia

Altri contenuti per Medicina e chirurgia

 
9.99 €
 
2.99 €
 
0.99 €
Trova ripetizioni online e lezioni private