Che materia stai cercando?

Elettrotecnica teoria Appunti scolastici Premium

Questo documento è un mix tra dispense, appunti e libro "Martinelli-Salerno Fondamenti di elettrotecnica" consigliato dal professore. In tale documento, scritto interamente da me e sul quale ho studiato per preparare l'esame, che ho superato con 27, sono presenti i seguenti argomenti:
-Circuiti a costanti concentrate di tipo elettrico: il modello circuitale; prima e seconda legge di Kirchhoff;... Vedi di più

Esame di Elettrotecnica docente Prof. F. Piazza

Ulteriori informazioni

ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

50

PESO

52.87 MB

PUBBLICATO

9 mesi fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Questo documento è un mix tra dispense, appunti e libro "Martinelli-Salerno Fondamenti di elettrotecnica" consigliato dal professore. In tale documento, scritto interamente da me e sul quale ho studiato per preparare l'esame, che ho superato con 27, sono presenti i seguenti argomenti:
-Circuiti a costanti concentrate di tipo elettrico: il modello circuitale; prima e seconda legge di Kirchhoff; elementi a due e più di due terminali; proprietà generali dei componenti e dei circuiti (linearità, permanenza,causalità,reciprocità,passività); definizione di porta; relazioni costitutive degli elementi bipolari, lineari e permanenti (resistore, condensatore, induttore, generatori indipendenti di tensione e di corrente); relazioni costitutive degli elementi ideali a due porte (generatori controllati di tensione e di corrente, nullore, induttori mutuamente accoppiati, trasformatore ideale, giratore); analisi di un circuito, scrittura esplicita di tutte le equazioni risolventi, analisi mediante il metodo tabellare; grafo di un circuito e sue proprietà topologiche; albero e coalbero; conseguenze topologiche delle leggi di Kirchhoff; principio di conservazione della potenza; teorema di Tellegen; richiami alle equazioni di Maxwell (ipotesi fondamentali per l'approssimazione a costanti concentrate, derivazione delle leggi dei circuiti elettrici a costanti concentrate); matrice di incidenza e metodo dei nodi; teorema di sostituzione per circuiti 2-porte; stato ed equazioni di stato di un circuito.
-Analisi dei circuiti senza memoria: analisi su base maglie di circuiti contenenti resistori e generatori indipendenti; metodo delle correnti di anello per circuiti planari; analisi su base tagli di circuiti contenenti resistori e generatori indipendenti.
-Caratterizzazione esterna dei circuiti: teorema di sostituzione; teoremi di Thevenin e di Norton; matrice impedenza a vuoto e matrice ammettenza in cortocircuito come rappresentazioni di reti 2-porte inerti; caratterizzazione di un circuito a più porte (Thevenin generalizzato, Norton generalizzato); connessioni delle reti 2-porte (serie-serie e parallelo-parallelo); reciprocità e simmetria nelle reti 2-porte.
-Analisi dei circuiti con memoria: presenza della variabile tempo nell'analisi dei circuiti lineari e permanenti (circuiti del primo ordine RC e RL, scrittura esplicita di tutte le equazioni risolventi); trasformata e antitrasformata di Laplace; applicazione della trasformata di Laplace all'analisi dei circuiti con memoria; stabilità asintotica e semplice di un circuito (legame con le risposte impulsive); classificazione delle funzioni di rete e loro proprietà (poli e zeri); suddivisione della risposta di un circuito in transitoria e permanente; derivazione del metodo dei fasori da quello della trasformata di Laplace; metodo grafico dei fasori; potenza ed energia in regime permanente sinusoidale.
-Potenza attiva e reattiva assorbite dai componenti di un circuito: conservazione della potenza; bilancio energetico di un circuito; rifasamento di un circuito reattivo.
-Regime permanente in presenza di eccitazioni non sinusoidali: filtri.
-Risposta in frequenza di circuiti risonanti
-Trasferimento di potenza e di segnali attraverso circuiti: rappresentazione delle reti 2-porte mediante la matrice di diffusione S.
-Teorema di Bartlett
-Analisi degli effetti delle variazioni dei componenti: sensibilità; teorema bilineare; metodo della rete aggiunta; sistemi trifase simmetrici; sistemi trifase equilibrati; sistemi trifase squilibrati; teorema di Fortesque.
-Potenza di sistemi simmetrici ed equilibrati: rifasamento del carico.
-Potenza di sistemi trifase simmetrici
-Trasporto dell'energia elettrica


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria elettronica
SSD:
A.A.: 2017-2018

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher D.Smerilli di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Elettrotecnica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Politecnico delle Marche - Univpm o del prof Piazza Francesco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Elettrotecnica

Elettrotecnica - Esercizi
Esercitazione
Elettrotecnica - Teoria
Appunto
Elettrotecnica es. 1
Esercitazione
Elettrotecnica es. 2
Esercitazione