Declinazione tematica, attica e contratta

Questi appunti sono reltivi al corso di linguistica greca tenuto dal professor Emanuele Dettori. La declinazione tematica del greco si caratterizza per scarsa alternanza vocalica o apofonia, accento fisso, salvo il rispetto della legge del trisillabismo, e presenza di vocale tematica alternante o/e. Si tratta della flessione che ha avuto maggior fortuna, sostituendo talvolta anche le forme della declinazione atematica. La declinazione tematica si presenta talvolta in attico con la vocale tematica lunga nei nomi che presentano incontro di vocali: si tratta della cosiddetta declinazione attica. In attico è presente anche una declinazione contratta. In greco tardo si verificano talvolta casi di metaplasmo, ossia contaminazione tra declinazioni diverse.

  • Esame di Linguistica greca docente Prof. E. Dettori
  • Università: Tor Vergata - Uniroma2
  • CdL: Corso di laurea in lettere
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Linguistica greca e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Dettori Emanuele.

Altri contenuti per Linguistica greca

 

Perfetto greco


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Aoristo


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Sistema nominale


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Presente greco


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private