Corazzini

Questo appunto si riferisce al corso di Filologia della letteratura italiana mod. A tenuto dal professor Letterio Cassata. Corazzini, crepuscolare, sonetto 2, 'L'imperatrice', v. 12: esempio di edotica. L'espressione 's'affolla' è pertinente dal punto di vista semantico, inoltre folle... s'affolla è paranomasia. Ma in questo modo la rima talvolta/... s'affolla non è rispettata (rima imperfetta), viene il dubbio che si debba leggere 's'affolta'. Bisogna controllare se 's'affolta' è attestato su un vocabolario storico (Vocabolario degli storici della Crusca; Tommaseo-Bellini; GDLI; LIZ). Da questa ricerca 's'affolta' risulta attestato in Boccaccio, Pulci, Pascoli, D'Annunzio, Montale.

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filologia della letteratura italiana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Tor Vergata - Uniroma2 o del prof Cassata Letterio.

Altri contenuti per Filologia della letteratura italiana

 
2.99 €
 

Edizione genetica


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Dante, Paradiso 1


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €
 

Cavalcanti e Dante


· Tor Vergata - Uniroma2
2.99 €

Altri contenuti per Lettere

Trova ripetizioni online e lezioni private