Anestesia - Shock neurogeno e cardiaco

Lo shock neurogeno si osserva in seguito ad eventi traumatici, contusione cerebrale, infarto delle aree basali, ischemia midollare. Tutto ciò determina una riduzione del tono vascolare e dilatazione del letto dei vasi con ipotensione, bradicardia, riduzione della portata cardiaca e riduzione del ritorno venoso.

  • Esame di Anestesia docente Prof. F. Petrini
  • Università: Gabriele D'Annunzio - Unich
  • CdL: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (ordinamento U.E. - 6 anni)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher nolyta di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Anestesia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Gabriele D'Annunzio - Unich o del prof Petrini Flavia.

Altri contenuti per Anestesia

Altri contenuti per Medicina e chirurgia

Trova ripetizioni online e lezioni private